Dove Siamo   Condizioni Generali   Ordini e Pagamenti   Spedizioni e Costi   FAQ   Privacy Policy   Cookie Policy   Tracking Spedizione   Area Rivenditori   Contattaci
Area Rivenditori - Diventa un Rivenditore di Mondo Piante
Categorie
Carrello spesa
0 Prodotti
Offerte
3 Alberi Di Agrumi
3 Alberi Di Agrumi
33,00 [IvaInc]
24,99 [IvaInc]
Novità di dicembre
Pianta Grassa Echeveria Rossa
Pianta Grassa Echeveria Rossa
4,40 [IvaInc]
2,20 [IvaInc]
Area Rivenditori
Area Rivenditori
Lavora con noi
Crea Account Rivenditori
Login Rivenditori
Scheda Prodotto

Semi Pianta Cece

Scrivi Recensione Scrivi Recensione
Semi Pianta Cece
Clicca per ingrandire

Mondo Piante
Mondo Piante
Pulsanti Social Network non disponibili, per visualizzarli attivare i Cookie di Widget Social Network
Pulsanti Social Network non disponibili
Attivare i Cookie di Widget Social Network
Comunica Aggiornamenti Comunica Aggiornamenti
Consiglia ad un Amico Consiglia ad un Amico
Fai una Domanda Fai una Domanda
Stampa Scheda Stampa Scheda
Opzioni disponibili
Opzione+DisponibilitàPrezzoAcquista
Semi Pianta Cece Cometa 500grSemi Pianta Cece Cometa 500gr
Disponibilità Immediata
Disponibilità Immediata
4,40 [IvaInc]
3,85 [IvaInc]
Semi Pianta Cece Nero 500grSemi Pianta Cece Nero 500gr
Disponibilità Immediata
Disponibilità Immediata
7,15 [IvaInc]
6,05 [IvaInc]
  Descrizione 

Vendita Online Semi Pianta Cece . La pianta del cece è una pianta annuale molto utilizzata grazie al suo frutto molto apprezzato.

Informazioni e Caratteristiche Semi Pianta Cece:

GENERALITA': Disponibili Semi Pianta Cece in confezione a chiusura termica. Il cece è una pianta annuale, con radice ramificata, profonda (fino a 1,20 m), il che la rende assai aridoresistente; gli steli sono ramificati, eretti o semiprostrati, lunghi da 0,40 a 0,60 m; le foglie sono composte, imparipennate, con 6-7 paia di foglioline ellittiche denticolate sui bordi, i fiori sono generalmente bianchi, per lo più solitari, dopo la fecondazione del fiore, che è autogamia, si forma un legume ovato oblungo, contenente 1 o talora 2 semi. Tutta la pianta è verde grigiastra e pubescente per la presenza su tutti gli organi di fitti peli ghiandolari che secernono una soluzione acida per presenza di acido malico e ossalico.

COLTIVAZIONE: La Pianta Cece, Negli ambienti semi-aridi ai quali il cece si dimostra adatto esso si avvicenda con il cereale autunnale (frumento, orzo) del quale costituisce una buona precessione, anche se il suo potere miglioratore non è pari a quello della fava o del pisello. Il terreno destinato al cece va lavorato profondamente, in modo da consentire il massimo approfondimento radicale, e affinato durante l’autunno e l’inverno. Il cece per lo più si semina in fine inverno, appena passati i freddi più forti (marzo), a file distanti 0,35-0,40 m, mirando a realizzare un popolamento di 25-30 piante a metro quadrato; secondo la grossezza del seme sono necessarie quantità di seme diverse; con i ceci del tipo Tabuli (gli unici finora proponibili in Italia: peso di 1000 semi pari a 350-500 g), si adoperano intorno a 100-180 Kg/ha di seme.
La recente disponibilità di cultivar selezionate per resistenza al freddo rende oggi possibile, quanto meno nelle regioni centro-meridionali, di anticipare la semina all’autunno (ottobre-novembre), con notevoli vantaggi in termini di resa. La concimazione del cece deve essere mirata soprattutto a non far mancare alla coltura il fosforo (e il potassio se carente); per l’azoto la nodulazione, se regolare come quasi sempre accade, assicura il soddisfacimento del fabbisogno.
Poiché il prelevamento di fosforo è molto limitato, anche la relativa concimazione può essere limitata a 40-60 Kg/ha di P2O5. In terreni estremamente magri o poco favorevoli all’azotofissazione, una concimazione azotata con 20-30 Kg/ha di azoto può risultare vantaggiosa. Il diserbo del cece può essere fatto con successo in pre-emergenza utilizzando Pendimetalin + Imazetapir. Di norma il cece non richiede cure colturali particolari, solo in certi casi è usanza praticare una leggera rincalzatura; talora è consigliabile qualche trattamento contro la rabbia o contro gli insetti; in ambienti molto aridi la coltivazione del cece è fatta con l’ausilio dell’irrigazione.

COME SEMINARE: La semina della pianta Pianta Cece può essere effettuata o in piena terra o in vaso. Il terreno deve essere lavorato e si predilige un terreno abbastanza soffice, umido e leggero. I semi vanno distanziati tra loro di 3-4 volte il loro diametro e vanno interrati sempre in base al loro diametro (sempre 3-4 volte) in profondità. I semi abbastanza piccoli invece vanno lasciati quasi in superficie. Dopo aver proceduto con la semina si passa ad una leggera innaffiatura a pioggia o con un normale spruzzino in modo tale da non smuovere i piccoli semi e successivamente si procede con il compattare il terreno ed eliminare eventuali bolle d'aria. Duranta la germinazione bisogna mantenere il terreno costantemente umido senza eccedere. Le tempistiche di germinazione variano da pianta a pianta. 

 Collocazione nel Negozio di Piante 

Semi Pianta Cece  lo trovi nelle Categorie:

Home » Sementi » Semi Legumi

Pulsanti Social Network non disponibili, per visualizzarli attivare i Cookie di Widget Social Network
Pulsanti Social Network non disponibili
Attivare i Cookie di Widget Social Network