MONDO PIANTE | Vendita di Piante Mediterranee per Casa e Giardino - Vivaio Online |
MONDO PIANTE - Vendita OnLine di Piante per Casa e Giardino
P.Iva/C.F. 07958610722 - CCIAA di Bari - REA BA-594106
Sede legale: Viale Del Lilium, 31 - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Sede operativa: Contrada Difesa Carelli sc - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Tel 389.4833785 | 329.8266110 | 329. 8213085

Pianta Arctotis

Pianta Arctotis


Produttore: Mondo PianteMondo Piante

Prezzo: 0,00 [IvaInc]
 Descrizione 

Vendita pianta Arctotis,una pianta rampicante o tapezzante, da inizio primavera sino ai primi freddi produce grandi fiori a margherita . La sua coltivazione è molto semplice.

Pianta Cespuglio Arctotis: Informazioni e Caratteristiche

Disponibilità vasi : ø7 cm- ø18 cm- ø24 cm

Dimensione Pianta vaso ø7 cm : 10-25cm .

L'altezza della pianta è indicativa, le misure potrebbero variare, per ulteriori informazioni sulle piante contattateci!

 

Generalità Pianta Arctotis:

La pianta Arctotis, Erbacea perenne dalla forma rampicante o tappezzante, è originaria dell’Africa meridionale. Dalla primavera avanzata fino ai primi freddi intensi producono grandi fiori a margherita, di colore giallo, arancio, rosso o anche porpora, in genere con centro in colore contrastante. Di facile coltivazione, spesso tendono ad avere vita breve, ed a non sopravvivere per più di 2-3 anni, anche se si autoseminano, provvedendo quindi nuovi esemplari che sostituiscono le piante “vecchie”.

Coltivazione e Cura Pianta Arctotis:

La pianta Arctotis si pone a dimora in luogo soleggiato; in genere non temono il freddo, anche se è consigliabile tagliare i cespi a 10-15 cm da terra e coprirli con foglie secche durante i mesi invernali. Non temono il caldo estivo. Si possono anche coltivare in vaso, molto indicato nelle zone con clima invernale molto rigido. Sopportano senza problemi periodi anche prolungati di siccità, ma la fioritura è più continua ed abbondante se si interviene con le annaffiature quando il terreno è secco. Durante i mesi invernali evitare le annaffiature. Prediligono terreni asciutti e molto ben drenati, non particolarmente ricchi, preferibilmente sabbiosi o sassosi.