MONDO PIANTE | Vendita di Piante Mediterranee per Casa e Giardino - Vivaio Online |
MONDO PIANTE - Vendita OnLine di Piante per Casa e Giardino
P.Iva/C.F. 07958610722 - CCIAA di Bari - REA BA-594106
Sede legale: Viale Del Lilium, 31 - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Sede operativa: Contrada Difesa Carelli sc - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Tel 389.4833785 | 329.8266110 | 329. 8213085

Pianta Carnivora Heliamphora Heterodoxa x minor

Pianta Carnivora Heliamphora Heterodoxa x minor


Produttore: Mondo PianteMondo Piante

Prezzo listino: 14,30 [IvaInc]
In offerta a: 11,55 [IvaInc]
Risparmi: 2,75 (19%)
 Descrizione 

Vendita Online  pianta carnivora Heliamphora. Una delle piante carnivore più rare , ha ascidi a forma di anfora i quali riempiendosi di acqua si trasformano in perfette trappole per qualunque insetto.

Informazioni e Caratteristiche pianta carnivora Heliamphora:

Pianta carnivora  Heliamphora

Generalità: Vendita Online  pianta carnivora Heliamphora Sono piante con ascidi a forma di anfora o di calice i quali, riempiendosi d’acqua piovana, si trasformano in perfette trappole per qualnque insetto abbia la sfortuna di caderci dentro. Gli insetti vengono attirati attraverso un nettare molto dolce, prodotto all’interno di un piccolo cappellino vivacemente colorato di rosso, rivolto verso il centro della trappola. Le heliamphore hanno due tipologie di ascidi a seconda delle fasi di crescita: quelli giovanili sono molto allungati, spesso leggermente prostrati, con una piccola apertura che ricorda un po' la sarracenia psittacina. Gli ascidi adulti invece sono le tipiche anfore che danno il nome a questo genere.

Cura Vendita Online  pianta carnivora Heliamphora. L'acqua deve avere un residuo fisso inferiore 50. Va bene l'acqua demineralizzata, l'acqua da osmosi inversa (acquistabile nei negozi di acquari), l'acqua piovana. La maggior parte delle heliamphore non ama i ristagni e quindi è meglio evitare il sottovaso, e bagnare spesso dall’alto, riempiendo anche gli ascidi di acqua nel caso questa evapori.L'acqua deve avere un residuo fisso inferiore 50. Va bene l'acqua demineralizzata, l'acqua da osmosi inversa (acquistabile nei negozi di acquari), l'acqua piovana. La maggior parte delle heliamphore non ama i ristagni e quindi è meglio evitare il sottovaso, e bagnare spesso dall’alto, riempiendo anche gli ascidi di acqua nel caso questa evapori. Le temperature sono un fattore essenziale per coltivare queste piante: le specie d’alta montagna hanno bisogno di un’elevata escursione termica tra giorno e notte. Ideale è avere 25 gradi di giorno e 10 gradi di notte per tutto l’anno. Per mantenere questi valori è necessario avere un terrario raffreddato, o posizionato in una cantina molto fresca.