MONDO PIANTE | Vendita di Piante Mediterranee per Casa e Giardino - Vivaio Online |
MONDO PIANTE - Vendita OnLine di Piante per Casa e Giardino
P.Iva/C.F. 07958610722 - CCIAA di Bari - REA BA-594106
Sede legale: Viale Del Lilium, 31 - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Sede operativa: Contrada Difesa Carelli sc - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Tel 389.4833785 | 329.8266110 | 329. 8213085

Pianta Ceanothus

Pianta Ceanothus


Produttore: Mondo PianteMondo Piante

Prezzo: 0,00 [IvaInc]
 Descrizione 

Vendita Online  pianta Ceanothus,dal fogliame verde scuro di forma ovale con stupendi fiori di color azzurro.

Pianta Cespuglio Ceanothus: Informazioni e Caratteristiche

Dimensione Pianta vaso ø7 cm : 10-25cm

Disponibilità vasi : ø7 cm-  ø24cm

 L'altezza della pianta è indicativa, le misure potrebbero variare, per ulteriori informazioni sulle piante contattateci!

Generalità Pianta Ceanothus:

La pianta Ceanothus,Arbusti sempreverdi dal fogliame verde scuro chiamati "lilla della california".Originari dell'america settentrionale e centrale; il genere è abbastanza vario, e gli arbusti sono di dimensioni molto diverse a seconda della specie.In generale  tutti i ceanoti hanno foglie ovali, di colore verde scuro, lucide ed attraversate da profonde venature; in primavera o in estate producono innumerevoli fiorellini profumati, riuniti in enormi racemi, allungati o a palla. La caratteristica peculiare del ceanoto sta sicuramente nel colore dei fiori, un azzurro cielo profondo ed intenso.

Coltivazione e Cura Pianta Ceanothus:

Posizionare La pianta Ceanothus in un luogo abbastanza luminoso e soleggiato, possibilmente evitiamo di porlo in una zona del giardino o del terrazzo eccessivamente ventosa, o esposta a nord: prediligiamo le zone ben calde e abbastanza riparate dalle intemperie.In genere non temono eccessivamente il freddo, in ogni caso in autunno copriamo il terreno attorno alle radici con paglia o foglie secche, in modo che le gelate più intense non raggiungano l'apparato radicale in profondità; nel caso in cui il gelo dovesse rovinare i rami più esterni, a fine inverno potiamo la pianta, asportando soltanto i rami rovinati; generalmente lo sviluppo del ceanoto è ben compatto e denso, e la crescita abbastanza lenta, quindi non necessita di potature.Si pongono a dimora in un buon terreno, moderatamente ricco, ben lavorato ed arricchito con stallatico o concime granulare a lenta cessione; temono i ristagni idrici, è quindi assolutamente d'obbligo alleggerire il terreno con sabbia o altro materiale che lo renda ben permeabile.