MONDO PIANTE | Vendita di Piante Mediterranee per Casa e Giardino - Vivaio Online |
MONDO PIANTE - Vendita OnLine di Piante per Casa e Giardino
P.Iva/C.F. 07958610722 - CCIAA di Bari - REA BA-594106
Sede legale: Viale Del Lilium, 31 - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Sede operativa: Contrada Difesa Carelli sc - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Tel 389.4833785 | 329.8266110 | 329. 8213085

Pianta Crategus

Pianta Crategus


Produttore: Mondo PianteMondo Piante

Prezzo: 0,00 [IvaInc]
 Descrizione 

Vendita online Pianta Crategus,un cespuglio con portamento eretto con folgie di color verde scuro e in primavera spuntano dei bellissimi fiori di color bianco.

Pianta Cespuglio Crategus: Informazioni e Caratteristiche

Dimensione Pianta vaso ø7 cm : 10-25cm .

L'altezza della pianta è indicativa, le misure potrebbero variare, per ulteriori informazioni sulle piante contattateci!

Generalità Pianta Crategus:

La pianta Crategus comprende circa duecento specie di alberi ed arbusti a foglia caduca, originari dell'Europa, dell'Asia e del nord America; hanno portamento eretto e producono una chioma disordinata, gli arbusti raggiungono i 3-4 metri di altezza, gli alberi raggiungono un'altezza massima di 6-8 metri. Le foglie sono di colore verde scuro, ovali,lucide,leggermente coriacee. In primavera produce piccoli fiori a cinque petali, di colore bianco o rosato, semplici; esistono numerosi ibridi con fiori dai colori vistosi. In estate ai fiori succedono bacche ovali, di colore rosso, che in genere rimangono sulla pianta per tutto l'inverno. I frutti sono commestibili, e possono essere utilizzati per preparare confetture.

Coltivazione e Cura Pianta Crategus:

Le piante di Crategus prediligono posizioni soleggiate o semiombreggiate; la gran parte delle specie non teme il freddo. Sono alberi ed arbusti molto vigorosi e robusti, resistenti alle intemperie ed all'inquinamento, vengono infatti spesso utilizzati nelle alberature stradali.In genere si accontentano delle piogge, ma é consigliabile annaffiare in estate gli esemplari da poco messi a dimora, attendendo che il terreno asciughi perfettamente tra un'annaffiatura e l'altra.Crescono senza problemi in qualsiasi terreno, prediligendo un terreno calcareo, non particolarmente ricco di materiale organico, ma soffice e profondo.