MONDO PIANTE | Vendita di Piante Mediterranee per Casa e Giardino - Vivaio Online |
MONDO PIANTE - Vendita OnLine di Piante per Casa e Giardino
P.Iva/C.F. 07958610722 - CCIAA di Bari - REA BA-594106
Sede legale: Viale Del Lilium, 31 - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Sede operativa: Contrada Difesa Carelli sc - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Tel 389.4833785 | 329.8266110 | 329. 8213085

Pianta Agapanthus Africano

Pianta Agapanthus Africano


Produttore: Mondo PianteMondo Piante

Prezzo: 0,00 [IvaInc]
 Descrizione 

Vendita Online pianta Agapanthus, conosciuta come "giglio" di facile coltivazione, producono ricche fioriture per tutta l'estate. I fiori sono di color blu o bianco.

Pianta Cespuglio Agapanthus Africano: Informazioni  e Caratteristiche

Disponibilità vasi : ø7 cm- ø18 cm- ø24 cm

Dimensione Pianta vaso ø7 cm : 20-25cm .

L'altezza della pianta è indicativa, le misure potrebbero variare, per ulteiori informazioni sulle piante contattateci!

Generalità pianta Agapanthus:

La pianta Agapanthus, piante perenni, originarie del sud Africa, conosciute come "gigli africani" o "agapanto", molto facili da coltivare che producono spettacolari fioriture per tutto il periodo estivo. I fiori dell'Agapanthus sono campanulati e riuniti in infiorescenze agli apici di lunghi steli fiorali, per lo più di colore blu più o meno intenso, spesso sfumati di viola.

Coltivazione e Cura pianta Agapanthus:

La pianta Agapanthus predilige il caldo ed è quindi consigliato esporla in zone molto soleggiate, cercate però, perlomeno durante i mesi estivi, di trovare una zona che regali alla pianta sia alcune ore al sole sia alcune ore di ombra, magari quando il sole è al suo picco e fa più caldo. La pianta Agapanthus durante l'inverno va in riposo vegetativo e pertanto non teme assolutamente nemmeno i freddi più intensi, tuttavia se la vostra pianta dimora all'esterno è consigliato cospargere il terreno di torba e paglia, questo lo renderà più resistente anche alle gelate più intense. Il terreno prediletto dall'agapanto è ricco di elementi nutritivi, soffice, profondo e ben drenato. Questa pianta non ha necessita di molta acqua, teme i ristagni eccessivi e teme oltremodo l'umidità. Detto questo sarà necessario annaffiare la pianta solamente a partire da aprile sino alla fine di settembre, quando il grande caldo sarà passato. L'irrigazione non sarà mai abbondante e servirà solamente ad evitare di rendere troppo secco il terreno, per questo motivo non annaffiate tutti i giorni ma fatelo solamente quando notate che il terreno è eccessivamente asciutto, questo basterà a tenere bene il vostro agapanto. Utilizzare un fertilizzante a lenta cessione  al momento della messa a dimora. A livello di potatura questa pianta bulbosa non ha esigenze particolari, basterà, come per molte altre bulbose, semplicemente togliere i fiori appassiti o marci per evitare una dispersione di energie.