MONDO PIANTE | Vendita di Piante Mediterranee per Casa e Giardino - Vivaio Online |
MONDO PIANTE - Vendita OnLine di Piante per Casa e Giardino
P.Iva/C.F. 07958610722 - CCIAA di Bari - REA BA-594106
Sede legale: Viale Del Lilium, 31 - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Sede operativa: Contrada Difesa Carelli sc - 70038 Terlizzi (BA) - Italy
Tel 389.4833785

Pianta Carnivora Drosera Capensis Vaso 12cm

Pianta Carnivora Drosera Capensis Vaso 12cm


Produttore: Mondo PianteMondo Piante

Prezzo listino: 8,80 [IvaInc]
In offerta a: 7,00 [IvaInc]
Risparmi: 1,80 (21%)
 Descrizione 

Vendita Online  pianta carnivora Drosera Capensis . Con le sue trappole a forma di filamenti con un liquido appiccicoso esternamente, catturano insetti . Le piante sono fornite in vaso con terriccio realizzato appositamente per le loro esigenze. 

Informazioni e Caratteristiche del Prodotto:

Pianta carnivora

Generalità: Le piante appartenenti al genere Drosera sono piante carnivore molto evolute, dotate di sitemi di cattura molto particolari. Le foglie di queste piante sono dotate di minuscoli tentacoli, muniti all'estremità di piccole gocce di una sostanza vischiosa, utile alla cattura e alla digestione della preda. Le foglie crescono a rosetta lunghe e sottili e nella parte terminale, possiedono piccoli tentacoli solitamente di un colorito rosso, ricoperti da una sostanza appiccicosa. La preda viene attratta dal colore e da questa sostanza, e vi rimane invischiata senza via di fuga.La Drosera capensis in seguito "avvolge", nel vero senso della parola, l'insetto con la foglia, in modo da impedirne la fuga e favorirne la digestione. Se la vittima risulta di piccole dimensioni, la foglia si srotola alla fine del proceso digestivo, altrimenti in caso di preda di grossa taglia, la foglia seccherà lentamente, e verrà sostituita dalle nuove. Al contrario del movimento fulmineo della Dionaea, la Drosera capensis impiega diverso tempo per avvolgere la preda.

 

Cura: La coltivazione di questa pianta risulta estremamente facile, infatti la Drosera necessita, come molte altre carnivore, di pochi centimetri di acqua piovana o distillata nel sottovaso, esposizione al sole durante la giornata e nulla di più. Questa pianta necessita inoltre di un riposo invernale, che può avvenire in due modi:

  1. Potremo tenere D.capensis all'aperto tutto l'inverno, mantenendo umido il terreno;
  2. Sistemare la pianta in un ambiente con temperatura compresa tra 5 e 10C.

Nel primo caso la pianta perderà interamente la parte aerea, e ricrescerà nuovamente da capo con l'arrivo della primavera, mentre nel secondo caso la pianta andrà a riposo senza perdere tutta la parte aerea, in questo modo col passare degli anni la pianta assumerà una graziosissima forma a palmetta.